Forrest Gump

0

Forrest GumpTRAMA:
Tratto dall’omonimo romanzo di Winston Groom del 1986, Forrest Gump tratta dell’intensa vita di un uomo con il quoziente intellettivo di poco inferiore alla media. Filo conduttore del film sono trent’anni di storia americana: Forrest comincia a narrare il suo commovente racconto a partire dalla metà degli anni ‘50, cioè quando lui stesso è bambino, mentre la sua storia finisce approssimativamente nel 1982. Durante questi anni Forrest conoscerà Elvis Presley, John F. Kennedy, John Lennon, George Wallace e Richard Nixon, stabilirà un nuovo clima di pace tra Stati Uniti e Cina, diventerà una stella del football, andrà in guerra e parlerà del Vietnam ad un raduno hippy, senza però rendersi mai realmente conto di quanto questo sia straordinario.

OPINIONI:
Forrest Gump è stato accolto in modo estremamente positivo sia dalla critica che dal pubblico, dominando gli Oscar del 1995, portando a casa sei statuette.
Un giovane ritardato può non solo cavarsela nella vita, ma addirittura primeggiare. Questa, in estrema sintesi, la morale del film di Zemeckis. Un film sull’amore (il lunghissimo ed a lungo non corrisposto sentimento di Forrest per Jenny, sua compagna di scuola), sull’amicizia (quella che lo lega saldamente al tenente Dan), sul sentirsi uguali in un mondo che tende a discriminare chi è “diverso”.
Tom Hanks offre un’interpretazione straordinaria. Bravissimo è anche Gary Sinise.

Share.

About Author

Sara M

Cinefila da un quarto di secolo, si nutre di serie tv, film e Nutella.